Tè Matcha Quale Comprare: la Guida Definitiva

te matcha quale comprare

Tè Matcha quale comprare: stai scegliendo il prodotto giusto?

Non tutto il Matcha è uguale… Stai davvero comprando il tè giusto? I vari gradi del tè Matcha si ottengono dalla stessa pianta, ma il risultato cambia a seconda delle foglie selezionate per ottenere la polvere, dalla qualità del terreno e dall’irradiamento solare ricevuto.

 

Tè Matcha quale comprare: i vari gradi

Gli e-commerce che vendono tè Matcha sono moltissimi e comprare su Amazon è una giungla: la fregatura è dietro l’angolo, perché non sempre le etichette dei produttori sono veritiere.
Iniziamo però a capire quali sono i gradi di Matcha più diffusi e utilizzati:

Grado culinario – Da utilizzare per le ricette
Fatto con foglie di qualità inferiore, un grado culinario non va bevuto e viene usato solo per la cottura. È di un verde chiaro, sbiadito e potrei associare il suo odore a quello delle alghe.

Grado premium – Utilizzato per le bevande
Un grado Premium è la via di mezzo, sia in termini di prezzo che di gusto. Ha un verde più scuro ma poco brillante e un profilo più amaro, ed è quindi più “difficile” da bere da solo.
Quando sono stata in Giappone, credo fosse questa tipologia ad essere servita in alcuni ristoranti di sushi, perciò io adoro accompagnare la pietanza tipica con il Matcha perché neutralizza e pulisce il palato.
Altrimenti puoi completarlo con un po’ di latte o un pizzico di zucchero. Hai provato il Matcha Latte della mia ricetta?

Grado cerimoniale – Il migliore
Il grado cerimoniale è senza dubbio il più buono e prezioso tra i gradi di Matcha. La naturale dolcezza del suo retrogusto e il suo colore verde brillante si accompagnano ad un profumo fresco e ad un più alto numero di aminoacidi e nutrienti. E’ questo il Matcha migliore in termini di benefici per la salute.

 

Tè Matcha quale comprare: meglio se giapponese

Il luogo da cui proviene il Matcha può influenzarne il gusto e la qualità, non solo per la composizione del terreno e il clima, ma anche per la tradizione millenaria che questo tè ha in Giappone.
Ecco perché:
Matcha giapponese = qualità superiore
Matcha cinese = qualità (di solito) inferiore a un Matcha giapponese
In Giappone il Matcha non è solo una bevanda, ma anche il protagonista di un rituale, la cerimonia del tè giapponese.
Questo è il motivo per cui è in Giappone che si trovano la maggior parte dei Matcha di alta qualità.

 

Tè Matcha quale comprare: occhio al prezzo!

Compro il Matcha prevalentemente su Amazon e per esperienza, posso dirti che il fatto che un tè riporta l’etichetta “cerimoniale” non garantisce che il prodotto sia effettivamente di alta qualità.
In realtà è il prezzo il miglior riferimento: in linea di massima “ottieni quello che paghi” e i Matcha meno costosi, anche se catalogati dal venditore come cerimoniali, sono quasi sicuramente di media qualità. Orientati intorno ai 20€ per 30 grammi per essere sicuro/a di avere un Matcha di alta qualità.

Hai qualche consiglio da aggiungere ai miei? Scrivilo nei commenti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *